”Questa è la strada contro moschee e imam fai da te. Chiusura ed espulsione per chi predica radicalismo e stop a finanziamenti da #Qatar e #Turchia anche #Italia si adegui #Austria #Kurz”. Così la giornalista e scrittrice Souad Sbai sul suo profilo Twitter commenta la decisione del cancelliere austriaco Kurz di chiudere sette moschee e di espellere alcuni imam per finanziamenti illeciti dall’estero e per propaganda radicalista.

dal profilo Twitter